I migliori passeggini per fare jogging

Pubblicato da Andrée Valentina Pedotti il

Quali sono le caratteristiche che deve avere un perfetto passeggino per fare jogging? E quali sono i migliori? Questo articolo si prefigge l’intento di rispondere a queste domande che ormai moltissimi genitori si fanno, perché, fortunatamente, gli ultimi anni hanno segnato un netto aumento della tendenza a fare sport insieme ai bambini, approfittando di strumenti tecnologici e studiati a puntino che ci permettono di uscire all’aria aperta e fare attività fisica senza rinunciare al tempo passato con i figli.

Il jogging, quindi, può essere eseguito anche con i bimbi nel passeggino. Basta che questo passeggino sia, appunto, pensato per la corsa, ovvero per essere maneggevole, sicuro, stabile e comodo un po’ su tutti i terreni.

passeggino jogging

Le caratteristiche del passeggino per fare jogging sono dunque queste: innanzitutto, meglio che abbia tre ruote, per essere più maneggevole e più veloce nei movimenti, con la ruota anteriore che si gira di 360 gradi. Deve poi essere robusto e di facile manutenzione, perché, ovviamente, i movimenti durante la corsa sono molto più decisi rispetto a quando semplicemente passeggiamo. Dovrebbe poi avere un manubrio regolabile in altezza, per adattarsi a chi corre, e dovrebbe essere dotato di strumenti per proteggere il bambino dalle situazioni atmosferiche, ovvero un paravento, un parapioggia e un parasole, pensati, tuttavia, per avere una circolazione dell’aria sicura e ottimale.

Il passeggino da corsa dovrebbe poi essere manovrabile con facilità, e quindi leggero ed essenziale, con una forma piuttosto aerodinamica. E la seduta del bambino dovrebbe essere abbastanza imbottita e morbida, in modo da assorbire e minimizzare vibrazioni e colpi.

Ideale, infine, è l’impugnatura unica, con un manico centrale (e non i classici due manici da passeggino più urban), per essere maneggiato e manovrato anche con una sola mano.

Tra i migliori passeggini per la corsa sta sicuramente il BabyJogger Summit X3, che, come suggerisce il nome, è pensato proprio per fare jogging, con le tre ruote abbastanza grandi e una forma molto aerodinamica.

Molto bello, sicuro e maneggevole è poi il passeggino Thule Urban Glide, adatto ad ogni tipo di terreno e ripiegabile in maniera molto compatta per essere trasportato in automobile e per non occupare troppo spazio in casa.

Apposta per il running è anche il passeggino Hauck Running, a tre ruote e con la possibilità di reclinare il sedile per fare la nanna (molti bimbi si lasciano cullare dal ritmo della corsa, anche se sostenuto!).

Anche Out n About crea passeggini adatti a correre. È il caso del Triciclo con ruote grandissime, pensate per una stabilità maggiore e per adattarsi a tutti i terreni. Di certo è più scomodo e ingombrante per l’uso quotidiano, ma per chi corre molto è forse tra le scelte migliori.

Infine, il passeggino Papilioshop Rebel è maneggevole, richiudibile in maniera molto comoda e pensato per molti terreni grazie alle ruote posteriori molto grandi e alla ruota anteriore piroettante.

Di Giulia Mandrino per La soffitta di Gi

I migliori passeggini per fare jogging - La soffitta di Gi - Usato per bambini

0 commenti

Lascia un commento